Cartoline da Villafranca

Disciplina

La Chiesa della Visitazione, o della Disciplina, prende il nome di “Oratorio della Visitazione” perché sia all’esterno che all’interno vi sono opere riguardanti la visita della Madonna alla cugina. Elisabetta, mentre il nome “Chiesa della Disciplina” deriva dalla congregazione che la resse fino al 1806 a seguito della soppressione delle Confraternite effettuata da parte di Napoleone. Sotto l’edicola con le due statue si apre una finestra protetta da una grata in ferro: è il “Sepolcro” seminterrato che conserva il “Mortorio”, il tesoro più prezioso della Chiesa. Trattasi di un gruppo di nove statue di legno policromo della  seconda metà del XV secolo, effettuate da uno scultore anonimo. Ulteriori e più particolareggiate notizie si possono avere cliccando sull’icona


Per ulteriori e dettagliate notizie vai:

Guida Villa Franca: da pag. 42 a pag. 47;
Villafranca di Verona: da pag. 148 a pag. 157;
Oratorio di San Rocco: da pag. 91 a pag. 99;