Cartoline da Villafranca

Aeroporto Catullo


Con Regio Decreto dell’Ottobre 1911 ebbe inizio la storia aeronautica della Provincia di Verona, con il compito di ospitare uno dei sette cantieri come base di appoggio per Dirigibili dell’Esercito e della Marina. Il primo campo di volo venne dislocato a San Martino Buon Albergo, alle dipendenze del Secondo Gruppo Territoriale Orientale dotato di 6 aeroplani. Nel 1915/18, in seguito alle vicende della Grande Guerra si rese necessario incrementare i campi di volo e gli aeromobili a disposizione. Il Comando del III Gruppo Aeromobili del Ten. Col. Resio venne così schierato sul nuovo campo di Ganfardine con due squadriglie da ricognizione.


Per ulteriori e dettagliate notizie vai:
Guida Villa Franca: da pag  176 a pag. 181;
Villafranca di Verona: da pag  126 a pag  135;